IMG_2886.JPG
Sfondo yellow.png

IL
SALUTO
DEL PRESIDENTE

Sfondo grey.png

Cari amici sportivi,

Archiviata la stagione 2021-2022, ancora una volta l’USV è riuscita a mantenere la categoria in III lega, anche se abbiamo dovuto attendere fino all’ultima giornata per averne la matematica certezza.

Appena terminata la stagione già ci siamo proiettati nella preparazione della prossima con l’arrivo del nuovo allenatore Michel Angelotti e confermando l’assistente Michele (Boy) Pon-cini e il preparatore dei portieri Sergio Giovannacci. Per quanto concerne i giocatori, come ogni stagione vi è da segnalare per fortuna poche partenze e qualche nuovo arrivo in partico-lare dal settore giovanile. Vi è pure da segnalare gli sforzi non indifferenti nella ricerca dei portieri, che solo pochi mesi prima non sembrava essere un problema. Dopo essere riusciti a trovare un valido portiere, la sorte non ci ha sorriso, infatti durante la prima partita di cam-pionato si è infortunato e resterà fermo per tutto il girone d’andata. La sfortuna ci ha punito ulteriormente con l’infortunio di un secondo portiere avuto in prestito dall’AS Tegna. (e qui un grande grazie all’AS Tegna).

Oltre alle sfide puramente di carattere sportivo va ricordato che le restrizioni dovute alla pan-demia si sono fatte sentire anche nella nostra modesta gestione del sodalizio, infatti, lo scorso anno non è stato possibile effettuare la Stranociada a Locarno e il carnevale di Verscio è stato organizzato in brevissimo tempo dopo il via libera delle autorità giunto pochi giorni prima dell’evento. Grazie al supporto di numerosi volontari e sostenitori, il comitato ha comunque deciso d’iscrivere l’USV anche per questa stagione al campionato di III Lega e ha rinnovato la collaborazione con l’AC Vallemaggia, AS Tegna e il Raggruppamento allievi e da questa sta-gione anche con la Losone Sportiva.

La sfida è grande e impegnativa sotto tutti gli aspetti e non da ultimo quello finanziario. Oltre alle mancate entrate, come tutte le altre società a causa dei risvolti negativi della Pandemia abbiamo difficoltà nel reclutamento di nuovi sponsor e nel mantenimento degli attuali soste-nitori e siamo anche stati confrontati con spese straordinarie come la riparazione del tratto-rino e l’acquisto del robottino per il taglio dei campi da gioco.

Il campionato 2022-23 è da poco iniziato e si è già mostrato molto duro e competitivo, a poche giornate dall’inizio siamo purtroppo relegati nella parte bassa della classifica, gli elementi per far ben ci sono tutti, staff tecnico professionale e molto preparato, una rosa molto giovane, volontà di voler far bene e un ottimo clima nello spogliatoio purtroppo non sono sufficienti. Sono convinto che con perseveranza e l’impegno di tutti questo gruppo potrà raggiungere i risultati meritati.

Da ultimo ma non per questo meno importante ci tengo a ringraziare tutti i sostenitori, gli sponsor, l’autorità comunale, ma soprattutto i numerosi volontari che sono sempre pronti a darci una mano per organizzare manifestazioni e/o eventi. GRAZIE A TUTTI!!!

Giovanni Hefti

Presidente USV